Cgil Bergamo. Odg per il NO al referendum costituzionale

Respinto con 3 voti a favore e 3 astenuti

Ieri, al direttivo della Cgil di Bergamo, il primo dopo l’intervista all’Eco di Bergamo nella quale il segretario generale si è espresso apertamente per il SI al referendum costituzionale (leggi la nostra replica), abbiamo presentato un ODG che richiama il giudizio critico sulla riforma già espresso dalla Cgil e invita a votare NO. Non ci stupisce per ovvie ragioni che l’ODG abbia ricevuto soltanto i nostri voti a favore e tre astenuti. Sottolineiamo piuttosto che tutti gli altri componenti del direttivo Cgil che appartengono alla Fiom abbiano votato contro a un ODG molto semplice il cui unico intento era evidentemente quello di schierarsi per il NO. A ognuno le proprie considerazioni…

Il testo dell’ODG – direttivo Cgil Bergamo, 19 luglio 2016

Richiamando le ragioni di merito espresse nel documento approvato dal direttivo nazionale della Cgil il 24 aprile 2016 sulla riforma costituzionale e in particolare l’eccessiva centralizzazione dei poteri della Stato che essa determinerebbe, il direttivo della Cgil di Bergamo giudica negativamente la riforma, si impegna a promuovere l’informazione tra lavoratori/trici e pensionati/e e invita a votare NO al referendum di autunno.

Eliana Como, Giorgio Mauro, Beppe Severgnini, Alda Colombera

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: