Fedex: prove di fascismo!

Tutto il movimento sindacale intervenga, subito!

Questa notte c’è stata una vergognosa aggressione armata alla FedEX di Zampieri di Tavazzano (Lodi) contro lavoratori del Sicobas lì in presidio.
I lavoratori sono stati aggrediti da presunti vigilantes armati di mazze e pezzi di bancali. Otto lavoratori sono stati feriti, uno è molto grave.
Le immagini dell’aggressione sono inquietanti. Si sente con chiarezza la sirena delle forze dell’ordine ma non si vede nessuno intervenire. Il governo e il Ministero del Lavoro chiariscano subito quanto è avvenuto. Perché gli eventi di stanotte sono espressione di un paese apertamente fascista e non può essere tollerato.

Tutto il sindacato e il movimento dei lavoratori e delle lavoratrici faccia sentire la propria rabbia per quanto è accaduto. Lo chiediamo esplicitamente alla Cgil. Aldilà delle sigle, in gioco c’è la libertà sindacale oltre quella di manifestazione.

Diamo subito un segnale forte, anche di sciopero dove è possibile. Non deve accadere MAI PIÙ.

Solidarietà intanto ai lavoratori aggrediti e a tutto il Sicobas.

#RiconquistiamoTutto!

qui il video: https://fb.watch/62U9UNpMZg/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: