JSW, Piombino. La situazione va a rotoli. Basta!

La vicenda Jsw assumerebbe contorni melodrammatici, se non ci fosse in gioco la sorte di centinaia di lavoratori, lavoratrici diretti e dell’indotto, delle loro famiglie, dell’intero territorio e della siderurgia italiana. Il recente confronto ha fatto registrare la conferma che l’azienda non offre alcuna garanzia e che il progetto (non piano!) industriale preannunciato per l’ennesima volta sarà quasi certamente l’ennesimo libro dei sogni.

L’ingresso dello Stato in azienda in posizione decisionale non è più riviabile; esso deve prevedere l’estromissione di Jindal, per praticare un disegno industriale di alta qualità. Un disegno che, per esempio, preveda la produzione di rotaie di prim’ordine, offerte in pacchetti di servizi efficienti e competitivi rispetto a realtà quali Voestalpine. L’altra faccia della medaglia non può che essere il coordinamento dell’intero comparto siderurgico italiano, da Taranto, a Terni, a Piombino, mediante una pianificazione moderna e lungimirante, rispettosa dell’ambiente: qui è urgentissimo smantellare la cokeria, e realizzare un nuovo treno rotaie, nonché i nuovi forni elettrici promessi, lontano dalla città. E non solo un forno.

Intanto, in fabbrica si sfiora la tragedia quando crolla la gru: nel pieno rispetto del lavoro degli Rls, domandiamo che cosa ha fatto il Servizio di prevenzione dell’Asl prima e dopo l’incidente.

Infine l’Opposizione Cgil chiede con forza alle OO.SS. di convocare urgentemente il Consiglio di fabbrica e quindi i lavoratori, nelle modalità consentite dalle norme anti-covid, per allestire le indispensabili mobilitazioni locali e nazionali, anche in vista del prossimo confronto con azienda, istituzioni e Mise.

6 gennaio 2021

#RiconquistiamoTutto – opposizione in Cgil Piombino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: