Se Confindustria blocca il decreto, domani sciopero!

Confindustria boicotta il decreto di chiusura dei posti di lavoro non essenziali

In tanti/e in queste ore stanno chiedendo: cosa facciamo lunedì?

Per adesso siamo tutti in attesa del decreto definitivo per capire cosa succede. C’è una situazione incredibilmente caotica e non ancora chiara. Gira una bozza di decreto in cui, vergognosamente, sono inseriti molti settori della metalmeccanica (compreso ‘armi e munizioni’), la chimica e gomma plastica, sembrerebbe anche non direttamente legati alla farmaceutica, quindi non davvero essenziali. Ma non è ancora definitiva.

La Confindustria peraltro sta pressando sul governo per far rientrare dalla finestra quello che ieri sera Conte sembrava aver chiuso, chiedendo, sembrerebbe, di slittare i tempi di entrata in vigore del decreto.

Per ora non ci risulta una posizione della Cgil. Probabilmente ci sarà a breve. Ma se la Confindustria spinge ancora per tenere aperte le fabbriche, c’è un’unica cosa che il sindacato dovrebbe fare: SCIOPERO GENERALE.

Appena sapremo di più daremo indicazioni. In ogni caso, se entro domani la situazione non si è sbloccata, invitiamo tutti a sostenere le mobilitazioni e gli scioperi.

#RiconquistiamoTutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: