Italpizza: ancora repressione. Solidarietà al compagno Giovanni Iozzoli

Questa mattina, lunedì 16 settembre, Giovanni Iozzoli, delegato sindacale metalmeccanico e dirigente provinciale della Cgil e della Fiom di Modena, si è dovuto recare presso gli uffici di Polizia dove è stato informato dell’apertura  di un procedimento penale per diffamazione a suo carico, in base alla querela presentata alla Procura della Repubblica di Modena, dall’Amministratore Delegato di Italpizza, Andrea Bondioli in riferimento agli articoli scritti da Giovanni sulla rivista Carmilla on line, nei giorni caldi della vertenza e del duro scontro consumatosi tra lavoratori ed azienda davanti ai cancelli della fabbrica. Riteniamo questo episodio di enorme gravità. A nostra conoscenza non sono molti i casi in cui i vertici di un’azienda hanno talmente la coda di paglia e sono talmente in difficoltà da sentirsi in dovere di compiere un gesto del genere. Nella vicenda Italpizza la brutale repressione della polizia su ordine del padrone non avviene solo a colpi di manganelli e lacrimogeni CS ma anche di denunce sia nei confronti di lavoratori e dirigenti sindacali interni e sia di chi, come Giovanni assieme a tutta l’area di opposizione in Cgil “Riconquistiamo Tutto”, ha partecipato in solidarietà con quei lavoratori e ha scritto quello che ha visto lì davanti a quei cancelli.
Nell’esprimere tutta la nostra solidarietà a Giovanni e nel ribadire che nessuno di noi verrà mai intimidito da querele e denunce, facciamo appello non solo alle forze politiche ed alle realtà di lotta ma anche ai giornalisti ed al mondo dell’informazione perché si mobilitino e rispediscano al mittente un ennesimo evidente attacco a quella (presunta) libertà di stampa che viene costantemente messa in discussione quando si mettono sotto i riflettori le brutture del “sistema Modena” e le malefatte dei poteri forti.

Area “Riconquistiamo Tutto” opposizione in Cgil.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: