Modena: nuova udienza. Solidarietà a Milani e alle lotte della logistica

In occasione della nuova udienza del processo contro Aldo Milani, che si tiene il 28 maqgio presso il Tribunale di Modena, rinnoviamo la nostra solidarietà al compagno Milani e alle lotte dei lavoratori della logistica. Fin da subito, indicammo l’arresto dI Aldo Milani, come una oscura montatura giudiziaria messa in atto dalla Procura di Modena e dalla Questura, a tutela della famiglia Levoni e del sistema di malaffare che regola il distretto carni modenese. Sistema che poi sarebbe stato pubblicamente scoperchiato, con grande eco nazionale, anche grazie alle lotte alla Castelfrigo.  L’uso di manette e manganelli contro il diritto di organizzazione sindacale, sta pericolosamente diffondendosi: tocca all’unità dal basso delle lotte e dei lavoratori, difendere e rilanciare gli spazi di agibilità e il sacrosanto diritto di sciopero e conflitto.

IL SINDACATO E’ UN’ALTRA COSA – OPPOSIZIONE CGIL      Modena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: