Solidarietà a Sasha!

Comunicato del sindacato è un'altra cosa - Opposizione CGIL

E’ con grandissima rabbia e amarezza che apprendiamo che la Wartsila ha comunicato al compagno Sasha Colautti il trasferimento a Taranto, dopo la sua recente decisione di rientrare in fabbrica.
Sasha è stato fino a l’altro ieri il segretario della FIOM di Trieste e un nostro compagno dell’area di minoranza. Con altri compagni e compagne ha deciso di rientrare in fabbrica e lasciare la FIOM. Una decisione che ovviamente non condividiamo, perché per noi rimane fondamentale sviluppare la nostra battaglia nella Cgil e nei posti di lavoro per un sindacato di classe, ma che in niente ci può fermare dall’esprimere oggi a Sasha la piena e totale solidarietà per il comportamento meschino e antisindacale dell’azienda.

Siamo con te, Sasha.

Il sindacato è un’altra cosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: