Salario e diritti per i lavoratori del “Merci & Logistica”

02-05-2017 delegati e lavoratori UPS per un CCNL senza deroghe info@trasportiinlotta.it

Leggi il volantino in PDF.

Per un Contratto nazionale senza deroghe!
Vicenza 05 Maggio 2017 sarà sciopero provinciale dei corrieri e dei magazzinieri delle società del trasporto merci e della logistica, per affermare diritti e salari senza deroghe come spesso succede. È la prima volta che accade nel nostro settore, forse la prima volta a livello nazionale.
Il settore della logistica è in continua crescita nonostante la crisi del sistema economico da oltre un decennio. Le imprese soprattutto multinazionali e le sue accolite società terze spartiscono un banchetto miliardario in profitti e benefit. Nulla rimane nel nostro paese se non la nostra miseria.
Paghe fantasiose, orari indefiniti, diritti inesistenti, contributi improbabili, malattie non pagate … ecco da dove arrivano i loro profitti.
Da oltre un decennio ci sono mobilitazioni in questo settore nelle diverse forme e possibilità per contrastare questo girone infernale. Se in alcuni casi sono risultati poco duraturi, il più delle volte la reazione è spietata, ricatti e provocazioni allontanati oppure ammazzati come a Piacenza con Abd El Salam della Gls, dove a pagare non sono i padroni.
Ma i lavoratori imparano dall’esperienza, si organizzano meglio e quando alcuni sindacati importanti prendono la bandiera delle giuste rivendicazioni, noi ci schieriamo con loro!
La FILT CGIL di Vicenza insieme al coordinamento provinciale hanno votato il programma rivendicativo dei corrieri e dei magazzinieri provinciale proclamando uno sciopero di tutti i corrieri. Le 600 adesioni conquistate nei magazzini di Vicenza si stanno trasformando in un muro invalicabile. Ma conquistare diritti a livello provinciale non basta per cambiare le cose, è necessario estendere a livello regionale e quindi nazionale.
Per questo, i delegati e i lavoratori dell’UPS saranno al loro fianco e chiedono alle OOSS di raccogliere questo invito e fare proprie queste rivendicazioni.
Il rinnovo del Contratto Nazionale – ormai scaduto da oltre un anno – è un utile banco di prova per la tenuta dei nostri interessi. Se il trend è quello degli altri settori, sono in programma ulteriori arretramenti nei diritti e nel salario. Se non lo faranno loro saremo noi a fermare i padroni! Siamo noi il motore del paese!
Estendiamo le rivendicazioni di Vicenza uniamo tutti i lavoratori del settore senza distinzione d’azienda e di tessera sindacale per una difesa intransigente e senza deroghe del Contratto Nazionale di Lavoro
02-05-2017 delegati e lavoratori UPS per un CCNL senza deroghe
info@trasportiinlotta.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: