Reggio Calabria. Il 4 dicembre, vota NO

In vista del referendum costituzionale di domenica 4 dicembre 2016, i compagni della Fiom-Cgil hanno diffuso volantini e sensibilizzato i lavoratori delle Aziende metalmeccaniche di Reggio Calabria. Grazie al lavoro di Dirigenti e delegati si è spiegato a tutti i lavoratori interessati l’importanza di rifiutare questa modifica costituzionale contraria ad ogni logica democratica.
L’Area del “Il Sindacato è un’altra cosa” – Opposizione CGIL ha voluto così coadiuvare e contribuire alla causa organizzando e coinvolgendo per questa data tutto il mondo operaio della città e provincia. Di questo si ringrazia gli operai delle Aziende Buonafede, Siram, Engitech, Hitachi Rail Italy, Multijonica, Ditta Caridi e Tecnosky per il lavoro svolto.

Reggio Calabria 30 novembre 2016, Il Coord. d’Area “Il Sindacato è un’altra cosa” – opposizione CGIL
Sergio Pesce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: