E’ questa la vostra democrazia!

Sui fatti di sabato 5 novembre.

Quella di sabato è stata una giornata all’insegna della repressione e dell’autoritarismo. Da un lato, la mancata autorizzazione del corteo e le violente cariche a Firenze dei manifestanti anti Renzi alla Leopolda. Dall’altro, gli scontri e le denunce a Roma e Pavia, dove le forze dell’ordine hanno aggredito i manifestanti antifascisti, schierandosi vergognosamente a difesa del reato di apologia del fascismo.

Questo è il segno inequivocabile della crisi di democrazia del nostro paese, in cui è impedito a chiunque di contestare il governo (quello di Firenze è l’ennesimo episodio di totale intolleranza al dissenso) e in cui evidentemente le forze dell’ordine non si fanno scrupoli a schierarsi con i peggiori gruppi della destra neo-fascista.

Sullo sfondo, la criminalizzazione dei movimenti per la casa e l’implacabile tentativo di fermare il movimento No Tav, con la surreale ostinazione a trattare Nicoletta e gli altri compagni e compagne come delinquenti.

Denunciamo con forza la degenerazione autoritaria e repressiva del paese, segno dell’autoritarismo ma anche della debolezza del governo e esprimiamo la solidarietà a tutte le compagne e i compagni dei movimenti coinvolti dalle cariche e dalle denunce di sabato

Il sindacatoaltracosa – OpposizioneCGIL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: