La scuola pubblica vota NO: opuscolo OpposizioneCGIL nella FLC

Perchè va respinta questa riforma anti-democratica e confusa che stravolge la Costituzione Italiana.

Uno strumento informativo sulle ragioni del NO al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre,

in quanto impone un sistema autoritario che assegna un grandissimo potere al Premier e al suo partito, anche se viene votato da una minoranza di elettori,

in quanto consente al governo Renzi di continuare le sue politiche anti-sociali e dirette contro il mondo della scuola, consegnandoli nuovi strumenti istituzionali per imporre le sue controriforme.

L’opuscolo può esser inviato via mail, messo su siti e social, stampato fronte/retro su un normale foglio a4, quindi piegato in due (su quattro facciate) e distribuito o anche appeso alle bacheche sindacali in tutte le scuole.

Scarica qui l’opuscolo.

Il sindacato è un’altra cosa OpposizioneCGIL nella FLC (Federazione Lavoratori della Conoscenza – CGIL)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: