Solidarietà a Paolo Di Vetta e Luca Fagiano

Comunicato sindacatoaltracosa

Due giorni fa, Paolo Di Vetta e Luca Fagiano, protagonisti della lotta per il diritto all’abitare, sono stati condannati a un anno di sorveglianza speciale.

Così, si scrive un’altra brutta pagina contro le lotte sociali a Roma e nel paese, confermando l’intenzione di non affrontare politicamente il problema della casa ma piuttosto reprimere il dissenso con l’intervento della polizia, considerando chi lotta per il diritto all’abitare come un deliquente e un violento. Così come in Val di Susa, con le compagne e i compagni condannati agli arresti domiciliari. Un modo sbagliato, autoritario e – questo sì – violento di affrontare i problemi sociali e i conflitti nel paese.

A Luca e Paolo diamo la nostra solidarietà e il nostro più totale appoggio.

sindacatoaltracosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: