Sui fatti di Piacenza. I comunicati di Maserati, Ferrari e Motovario

Comunicati di solidarietà dalle fabbriche

Maserati

Tutta la RSA FIOM Maserati condanna fortemente quanto è avvenuto a Piacenza con l’assassinio di un operaio che manifestava per i  propri diritti. Tipici omicidi che rientrano nella logica del super sfruttamento, della logica capitalista e dell’aggressione della classe padronale.

RSA fiom Maserati Modena

 

Ferrari

COMUNICATO RSA FIOM FERRARI accompagnato da 1 ora di sciopero domani

Apprendiamo con sconcerto che ieri sera un camionista ha deliberatamente falciato ed ucciso un lavoratore della SEAM durante uno sciopero davanti alla GLS di Piacenza.

SEAM è un’azienda che ha un appalto in GLS ed i lavoratori picchettavano per rivendicare l’assunzione dei precari dopo che l’azienda non aveva rispettato gli accordi.

Spesso si sente dire che gli scioperi sono atti violenti, non tenendo conto di quanto siano violente le condizioni imposte al giorno d’oggi nei posti di lavoro.

Il fatto in questione non può essere derubricato ad incidente stradale, ma deve essere messa in piena luce che è in atto una guerra fra poveri, dove chi vince è il capitale.

Oltre ad esprimere solidarietà alla famiglia del lavoratore ucciso, una famiglia con 5 figli, vogliamo esprimere la nostra solidarietà ai compagni della vittima, che non si faranno intimidire.

RSU Fiom Ferrari

 

RSU FIOM MOTOVARIO

E’ con un immenso sentimento di rabbia di sgomento e di sdegno che denunciamo il vile , infame, drammatico gesto perpetrato ai danni di un operaio come noi che ne ha cagionato la morti. Infatti la notte scorsa un operaio che l’ottava e si batteva con altri compagni per il diritto al lavoro contro la precarieta’ ed i licenziamenti veniva barbaramente investito ed ucciso da un tir che a quanto pare ha voluto sfondare il picchetti.   VERGOGNA !!! Questa la vera faccia delle promesse del progresso del capitalismo liberista !!! Altro che! Questa la barbarie questa l’ inesorabile guerra tra poveri che ha sempre prodotto e continua a produrre !!!  Le più sentite condoglianze alla moglie ed i figli rimasti orfani. Hai compagni in lotta : La vostra lotta e’ anche la nostra lotta !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: