Arresti No TAV. A urne chiuse la procura di Torino si rimette l’elmetto

Comunicato sindacatoaltracosa Modena

Pubblichiamo l’articolo di popoff sull’attacco avvenuto ieri contro il movimento NoTav a poche ore dalla clamorosa sconfitta di Fassino. Ai compagni e alle compagne arrestati o sotto restrizione va il nostro appoggio e la nostra solidarietà.

Segue il comunicato stampa del sindacatoaltracosa di Modena.

 

COMUNICATO STAMPA  
“IL SINDACATO E’ UN ALTRA COSA- OPPOSIZIONE CGIL” Modena

Nella giornata di oggi, quattro cittadini modenesi hanno subito provvedimenti restrittivi, nell’ambito di una maxi inchiesta contro il movimento No Tav, una delle tante partorite dalla Procura di Torino.  Arresti domiciliari per tre di loro, perquisizioni, obbligo di firme e anche uno dei giovani modenesi, recluso (addirittura) alle Vallette di Torino.
Questi eventi non sono una novità: in questi anni centinaia di persone sono state inquisite per essersi opposti alla Torno-Lione; stupisce la tempestività, piuttosto: subito dopo che gli elettori torinesi hanno cacciato Fassino (grande sponsor dell’opera) la Procura colpisce con durezza, come a ribadire il suo ruolo di “braccio armato” dei Si Tav.
Ribadiamo la nostra solidarietà umana e militante ai modenesi Enrico, Davide, Luca e Lorenzo – oltre a tutti gli altri compagni piemontesi colpiti dall’inchiesta.
Ribadiamo il sostegno al movimento No Tav, che resta la più matura esperienza di democrazia radicale cresciuta in questi anni nel nostro paese.
Non passerà molto tempo, siamo sicuri, che verrà finalmente smascherato il ventennale grumo  di interessi che si è consolidato intorno alla Torino Lione: un blocco che tiene insieme PD, Confindustria, mafia dei subappalti e pezzi dello Stato, nel perseguimento di un’opera inutile, devastante, che ha portato all’occupazione militare di un pezzo di territorio italiano che aspetta  di essere liberato. La cacciata di Fassino è solo il primo passo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: