Il nostro 12 marzo contro la guerra

Aderiamo all’appello per manifestare in tutto il paese il prossimo 12 marzo. Crediamo che la costruzione di un ampio movimento contro la guerra sia una priorità che tutto il movimento sindacale dovrebbe assumere in questa fase. Nella lunga crisi in corso, per salvaguardare i profitti e la stessa riproduzione del capitale, si stanno diffondendo disoccupazione e miseria, si sta comprimendo il salario diretto e quello sociale, si intensificano tempi e ritmi di lavoro. In questa lunga crisi si sta anche accentuando la competizione tra i diversi poli mondiali, precipitando i conflitti tra potenze. La torsione autoritaria che accompagna il violento attacco di governo e padronato ai diritti sociali e civili, che pretende di liquidare il modello sociale del nostro paese, è l’altra faccia della guerra che si prepara. Per questo saremo in piazza. Austerità, terrore, guerra sono inscindibili tra loro e insieme vanno combattute.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: