Protocollo contro le molestie. Lettera morta senza l’art.18!

di Eliana Como

Pochi giorni fa Cgil Cisl e Uil insieme a Confindustria hanno approvato un protocollo contro le molestie sui luoghi di lavoro, recependo la relativa direttiva europea. Ben venga, evidentemente. Anche perchè la direttiva europea è del 2007, quindi si può ben dire che fosse ora!
Fa riflettere, in ogni modo, come alcuni principi generali cambino di senso e soprattutto di efficacia in contesti diversi.
Parole importanti e giuste come “i comportamenti molesti o la violenza subiti nel luogo di lavoro vanno denunciati” oppure “è, pertanto, riconosciuto il principio che la dignità delle lavoratrici e dei lavoratori non può essere violata da atti o comportamenti che configurano molestie o violenza” avrebbero forse suonato un po’ diversamente nel 2007, quando esisteva ancora l’articolo 18 e di fatto sarebbero state più o meno esigibili, fermo restando i normali rapporti di forza.
Certo, ne’ la Fornero ne’ il Jobs act di Renzi hanno cancellato la reintegra per i licenziamenti discriminatori! Eppure, avendo liberalizzato del tutto e reso estremamente economiche tutte le altre tipologie di licenziamento, sappiamo tutti quanto sia facile licenziare chi voglia far valere i diritti e i principi giustamente sanciti dalla circolare contro le molestie, senza dover tirare in ballo elementi palesemente discriminatori.
Insomma, ben venga la circolare contro le molestie e soprattutto ben venga ogni iniziativa che sostenga la denuncia di comportamenti vessatori sui luoghi di lavoro, soprattutto quando sono, come in questo caso, in particolare contro le donne. Resta il sacrosanto dubbio, però, che questa presa di posizione sia un tantino in ritardo e che fosse piuttosto la difesa senza se e senza ma dell’articolo 18 la condizione minima necessaria per affermare un principio sacrosanto che invece ora, purtroppo, rischia di restare lettera morta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: