Filcams. Dopo l’accordo truffa del 10 gennaio, un altro passo indietro

Comunicato stampa. N.Simeone - sindacatoaltracosa Filcams

Questa mattina verrà presentato l’Accordo sulla rappresentanza tra Cgil, Cisl, Uil e Confcommercio in una conferenza stampa.
Ancora un accordo negativo, uno schiaffo alla democrazia.Ancora più grave visto il clima generale di restringimento delle libertà democratiche che stiamo subendo nella società e adesso anche nei posti di lavoro. Da una parte il governo con la sua controriforma costituzionale, restringe drasticamente gli spazi di democrazia sul terreno della rappresentanza politica, dall’altra le parti sociali, CGIL, CiSL e UIL prima con confindustria adesso con Confcommercio  estendono l’accordo del 10  gennaio anche nel commercio in cui si limitano le libertà democratiche.Una per tutte, se verranno firmati accordi nazionali o aziendali una minoranza di lavoratori anche consistente non avrà il diritto di organizzare il dissenso attraverso  lotte, scioperi, manifestazioni, presidi.
Torneremo sull’argomento e analizzeremo nel dettaglio il testo dell’accordo, resta l’amaro in bocca sul fatto che la Cgil e la Filcams, anzichè lottare per difendere salario e diritti si rendono complici di una politica di restringimento delle libertà democratiche e costituzionali.

Nando Simeone
Portavoce Nazionale Il sindacato è un’altra cosa- Opposizione in Filcams Cgil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: