Expo: vietato scioperare

di Sergio Bellavita

Aria di regime a Milano. l’Expo continua a macinare diritti, salari, ambiente. Il prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca  con l’assurdo pretesto di non arrecare danno ai visitatori di Expo 2015  ha precettato i lavoratori di Atm (l’azienda di Milano che gestisce gran parte dei servizi di trasporto pubblico) che venerdì 15 maggio non potrebbero così aderire allo sciopero nazionale del trasporto pubblico proclamato dall’USB. Un fatto di una gravità inaudita che subordina il diritto allo sciopero, già pesantemente condizionato dalle leggi capestro , ad un presunto interesse superiore. Esprimiamo solidarietà e vicinanza all’Usb per questa limitazione inaccettabile delle sue prerogative di organizzazione e sosterremo tutti i lavoratori e le lavoratrici che sciopereranno perché per noi è vietato vietare. Infrangere le regole antidemocratiche e incostituzionali è giusto e doveroso.

Sergio Bellavita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: