Vertenza Desi Mobili: nessuno resti indietro!

Lotta per difendere il lavoro

Siamo solidali e vicini alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori della Desi Mobili di Cerreto D’Esi (AN) per difendere l’occupazione e il patrimonio industriale del territorio. Una lotta difficile di fronte al rischio concreto di un sempre più probabile fallimento dell’azienda e davanti alle avvisaglie di un potenziale acquirente che farebbe man bassa degli attuali 136 dipendenti. I lavoratori hanno costruito un presidio permanente. Sosteniamoli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: