Collocamento sindacale? No grazie

Nel mondo del Jobs Act

Sergio Bellavita

Nei giorni scorsi il quotidiano La Repubblica ha riportato la notizia secondo la quale il governo Renzi starebbe pensando, nell’ottica di costruire una legislazione a sostegno dei disoccupati di affidare anche a soggetti no profit il ruolo di agenzia di collocamento. Non sappiamo se davvero il governo dopo la firma, scontata, del presidente Mattarella sui primi due decreti attuativi del Jobs Act si appresta a fare un’operazione del genere. Un pizzico di ironia ci sollecita a immaginare che dopo gli schiaffoni presi dal sindacato ci sarà certo bisogno di ricollocare più di qualcuno…Tuttavia la notizia potrebbe essere assolutamente fondata. In fondo coglierebbe diverse esigenze che il nuovo modello sollecita. In primo luogo sarebbe un contentino non da poco per le casse del sindacato, si parla di una quota di servizio (!) per ogni disoccupato ricollocato abbastanza significativa. In più sarebbe la formalizzazione di un ruolo istituzionale per il sindacato e la conseguente cancellazione di ogni residua identità di classe. Staremo a vedere, quel che è certo è che la forma tradizionale di un sindacato che non voglia confliggere non regge più nel nuovo modello e nessun colpo di scena si può escludere, nemmeno che spunti un sistema per garantire gli iscritti, a prescindere, dalla effettiva rappresentanza e insediamento. Un sindacato alla fine serve anche alle imprese e al governo, purché sia complice, istituzionale e dipendente dalla politica. “Il sindacato però è un’altra cosa” e non colloca i lavoratori ma lotta perché ci sia la piena occupazione, non contrabbanda un diritto che dovrebbe essere di tutti solo a pochi e dietro pagamento. La pensano così anche Cgil Cisl Uil?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: