Antifascismo in ogni occasione

Movimenti, centri sociali, collettivi politici e studenteschi, laboratori per lo sciopero sociale, partiti politici, sindacati di base e tanti cittadini: la risposta di Roma al comizio di Salvini è stata unitaria, forte, vivace, energica, pacifica e antifascista.
Trentamila persone hanno sfilato per il centro per dire a Salvini e ai neofascisti che Roma non li vuole e che le loro politiche sono destinate al fallimento.
I manifestanti che hanno presidiato Piazza del Popolo all’ombra delle svastiche, delle foto di Mussolini ed in compagnia dei nazisti di Alba Dorata erano di tutt’altra pasta: i loro slogan parlavano di esclusione, di odio, di razzismo.
Tra tante organizzazioni e movimenti presenti nel corteo #maiconSalvini, spiccava un’assenza preoccupante: la Cgil, da sempre animata da valori costituzionali ed antifascisti inseriti nel suo statuto, non ha aderito alla manifestazione e i suoi iscritti hanno partecipato autonomamente, incontrandosi quasi per caso nel fiume di militanti, oppure sotto altre bandiere.
Un’occasione mancata, perché il nostro no al fascismo e al razzismo e la nostra difesa dei diritti del lavoro e di cittadinanza devono essere affermati con forza in ogni occasione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: